Il progetto Karma Creep nasce nel 2017, a Milano, da un intreccio di amicizie e conoscenze accomunate dalla passione per la musica, che vede come denominatore comune, l’amore per la musica come massima forma di espressione e libertà.

“Distanze”,il nuovo cd preceduto da “Segnali”, l’Ep pubblicato nel 2019, è un progetto che si rivela un piacere da ascoltare, sia perché è rock , sia perché è un qualcosa di molto differente rispetto a ciò che si sente ora in giro. Una band che nonostante sia di “recente” formazione sembra già capire come muoversi in questo ambiente dove la concorrenza è spietata con la grande dote di farci vedere ed ascoltare qualcosa di piacevole con facilità disarmante.

Una voce carica, calda e si potrebbe definire quasi teatrale, espressiva, ti scava dentro e non ti lascia scampo. “Distanze”, è ricco di dettagli interessanti ed è un opera completa, che regala molte emozioni. Un disco dedicato a chi ama certe sonorità che sanciscono un ritorno ad un qualcosa che sembrava scomparso, e che i Karma Creep sono riusciti a portare a galla attraverso la propria sensibilità. “Distanze” è una di quelle gemme che vivono nel sottobosco e che sono gioie riservate a chi vuole ricercare, e non a chi vuole trovarsi la pappa pronta.

Tracklist:

01. Carta pesta

02. Fatti un regalo

03. Mi ricordi Parigi

04. Vorrei

05. Distanze

06. Dentro me

07. Notte pazza

08. Space

09. Pathos mentale

About The Author