“Mc Drive” è il nuovo singolo di Rayan Seventeen17

“Mc Drive” è il nuovo singolo di Rayan Seventeen17

Rayan Seventeen17 torna con il suo nuovo singolo MC DRIVE dopo il successo di “Quando parlo di te”.
Artista di Bologna classe 1996 dopo aver superato le 10 milioni di visualizzazioni su YouTube chiude un accordo con ADA Music Italy by Warner Music.
Insieme alla Beat Sound e al suo manager Beppe Stanco è pronto a farci scoprire tutta la sua nuova musica.
Grazie alla profondità dei suoi testi che raccontano di lui e delle sue storie d’amore, negli anni si è costruito una solida fanbase riuscendo a farsi apprezzare dal pubblico e col suo primo album auto prodotto nel 2021 dal titolo “Rayan Seventeen17” supera i 7 milioni di streaming su Spotify.
Ciò che lo differenzia da tutti è il suo stile unico nel mixare la freschezza del rap/hip hop alla poesia del pop da cantautore, usando spesso giochi di parole e citazioni riguardanti la cultura pop e gli slang in inglese uniti alla lingua italiana, creando immagini sempre nuove nell’ascoltatore e i suoi ritornelli esplosivi con melodie originali che restano impresse.

Il brano è accompagnato da un videoclip di grosso impatto visivo. Lo stile e la freschezza di Rayan danno una grande energia al montaggio con i suoi movimenti molto coinvolgenti in svariate location con immagini notturne e diurne che raccontano la quotidianità di un artista che non è mai fermo e che vive la sua città.
Il perché una parte di video è girato davanti ad un McDonald’s, ce lo spiega l’artista nella sua dichiarazione.

Dichiarazione dell’artista:
“Mc Drive è il secondo brano del mio nuovo progetto discografico.
Si chiama MC DRIVE perchè sia io che la ragazza per cui l’ho scritta amiamo il McDonald’s e quasi tutte le volte che l’ho vista alla fine andavamo li. Nella canzone parlo
di come ora non la sento più, e di come faccio “Bungee Jumping” nei dejavuu “finchè siamo lontani”.

BIO:
Rayan Ramfar nasce a Bologna Venerdì 17 maggio 1996 (Da qui il nome Rayan Seventeen17).
Dall’età di 15 anni comincia a scrivere ed autoprodursi tutte le canzoni e i video. Dal 2017 al 2021 pubblica una serie di release, ridistribuite successivamente in un’unica raccolta come suo primo album ufficiale dal titolo “Rayan Seventeen17” e che supera i 7 milioni di stream su Spotify. A fine 2022 firma un contratto discografico con ADA Music by Warner Music Italy, insieme all’etichetta indipendente milanese Beat Sound sotto la guida del suo nuovo manager Beppe Stanco. Il primo brano di questo nuovo percorso è “Quando parlo di te”, che in due mesi supera il mezzo milione di visualizzazioni su YouTube ed oltre un milione e mezzo su instagram.