“Monolocale” (Epic/Sony Music Italy) , Mannini pubblica il nuovo singolo

Dopo aver vinto il premio SIAE come giovane cantautore più suonato dalle radio con GRAFFI, MANINNI torna con un nuovo singolo, MONOLOCALE, disponibile per Epic/Sony Music Italy.

In questo nuovo singolo – una canzone dalle sonorità indie pop, fresca e diretta, che vede la collaborazione di Maninni con Shune (già produttore di Bresh, Tedua e molti altri) – l’eclettico songwriter prova gioia e paura, due emozioni dalla natura contrastante che decide di vivere a pieno con tutto quello che questo amore ha da offrirgli.

“MONOLOCALE” rappresenta, non solo il nido d’amore dei protagonisti della canzone, ma diviene esso stesso simbolo e trasposizione metaforica della relazione vissuta.
Qualsiasi storia d’amore è una storia in bilico ma bellissima: sono presenti difficoltà e un obiettivo comune, rimanere insieme, raggiungibile solamente attraverso l’impegno reciproco. La natura incerta delle relazioni è riassumibile in un percorso lungo una corda sottile, un percorso rischioso mano nella mano dove la fiducia gioca un ruolo fondamentale:

“Spesso rincorriamo la felicità nelle relazioni sbagliando completamente strada, quando basterebbe valorizzarsi per rendere magico anche un semplice monolocale.”
(Maninni)

Nonostante timori e perplessità, Maninni è ottimista e canta No no che noi non cadiamo, per noi non vale la legge della forza di gravità” per poi incalzare in un ritornello energico ed ironico, capace di catturare immediatamente l’orecchio e far ballare fin dal primo ascolto.

Monolocale
 arriva dopo Graffi – brano che ha raggiunto la posizione 54 della classifica generale Earone, rimanendo nella top 100 per oltre 2 mesi, ed è stato scelto da SkySport per la copertina dello speciale della UEFA Europa League della trasmissione “Goal Deejay” – e un’estate che ha visto Maninni tra i protagonisti del Giffoni Film Festival, del Tezenis Summer Festival a Paestum, del Meraviglioso Modugno Show 2023 a Polignano a Mare, di un tour internazionale e in apertura ad alcune date del tour dei The Kolors


BIO
Ispirato dai classici del rock italiano e internazionale Alessio Mininni, in arte Maninni, coltiva sin da subito l’amore per la chitarra, il piano e la batteria, mettendo le fondamenta per quello che sarà il suo percorso da produttore parallelamente a quello da autore.
Taciturno ed empatico ma profondamente energico, Maninni unisce la passione per la musica a quella per Masterchef (non si perde un’edizione), la cucina, il cinema e le serie tv, ispirazioni costanti per la sua musica.
Esordisce con “Parlami di te” seguito da “Peggio di ieri” con Marmo. Già nei primi singoli traspare il filo conduttore della sua musica, incentrata sull’amore in tutte le sue sfumature e sulla semplicità della vita quotidiana. Dopo un periodo di silenzio pubblica il singolo “Senza”, il primo di un progetto discografico curato da un nuovo team, che entra fin da subito nelle principali playlist editoriali di Spotify ed accede alla Top 100 di Earone. I singoli pubblicati successivamente, “Vestito rosso” e “Vaniglia”, riscuotono un buon successo. Nello specifico “Vaniglia” viene supportato da network nazionali come Radio Italia, Radio Zeta, Radio 1, Radio 2 e Radio 105 Indie. A dicembre 2021 firma con Sony Music Italy e pubblica il singolo “Bari NY”, trasmesso da alcuni dei più importanti network nazionali, seguito dai brani “Irene” e “Caffè”, pubblicati rispettivamente a febbraio e a luglio 2022. A dicembre disputa la finale di Sanremo Giovani con il brano “Mille Porte”, che successivamente viene usato due volte come sigla di Viva Rai 2, il programma di Fiorello, e si prepara a pubblicare un nuovo progetto discografico, anticipato dai singoli “Dicono”, disponibile dal 7 aprile 2023, “Graffi” (1 settembre), che raggiunge la posizione 54 della classifica generale Airplay, rimanendo in classifica top 100 Earone per oltre due mesi e viene scelto da SkySport per la copertina dello speciale della UEFA Europa League della trasmissione “Goal Deejay” e “MONOLOCALE” (17 novembre), brano capace di catturare immediatamente l’orecchio e far ballare fin dal primo ascolto. Sempre nel 2023 è tra i vincitori del contest 1MNEXT e si esibisce sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma. Nell’estate dello stesso anno partecipa al Giffoni Film Festival, al Tezenis Summer Festival a Paestum, al Meraviglioso Modugno Show 2023 a Polignano a Mare e apre alcune date del tour dei The Kolors, per poi partire per un tour internazionale a settembre. Il 26 ottobre 2023 ha vinto il premio SIAE come giovane cantautore più suonato dalle radio.

About The Author