Stefano Resta, in arte Raesta è un musicista eclettico, un artista poliedrico, capace di adattare l’interpretazione a stili, momenti diversi e di adattarsi ai più svariati ritmi, melodie e contesti musicali, mantenendo comunque integra la propria cifra stilistica.

“Fuoco di Paglia”, il nuovo Ep, è un progetto che si rivela un piacere da ascoltare e che dimostra come Raesta, grazie anche alle sue esperienze, sappia muoversi in questo ambiente dove la concorrenza è spietata con la grande dote di farci ascoltare qualcosa di piacevole con facilità disarmante.

Una voce decisa, che ti scuote dentro e non ti lascia scampo e che completa un quadro decisamente interessante e ricco di dettagli che esaltano l’atmosfera e la rendono ancora più emozionante, specie per chi ama certe sonorità, che riescono a lasciare un segno indelebile.

Raesta, è una di quelle gemme che vivono nel sottobosco e che sono gioie riservate a chi vuole ricercare, e non a chi vuole trovarsi la pappa pronta.

About The Author