Reverendo Secret con “La Venere Assurda” tra misticismo ed esoterismo

Un linguaggio più volte sottolineato da una convinzione innata che riesce a spiegare tematiche profonde come il senso delle cose osservate nella maniera più autentica e sensibile. Corposo e robusto il ripetuto “io e te tu e me” che nel testo emerge come un mantra apocalittico capace di emozionare e lasciare senza parole l’ascoltatore.

Questo, quello che possiamo trovare in “La Venere Assurda”, il nuovo brano di Reverendo Secret, una traccia che si rivela un piacere da ascoltare, sia perché è rock, sia perché è un qualcosa di molto differente rispetto a ciò che si sente ora in giro. Reverendo Secret sembra già capire come muoversi in questo ambiente dove la concorrenza è spietata con la grande dote di farci ascoltare qualcosa di piacevole con facilità fuori dal comune.

Una voce carica, calda e che si potrebbe definire anche espressiva. Un’esecuzione vocale che ti scava dentro e non ti lascia scampo.

Questo singolo è ricco di dettagli interessanti che non vogliano svelare qui perché è nostro forte consiglio andarvi ad ascoltare il brano, una traccia che regala molte emozioni, dedicato a chi ama certe sonorità, fluide, ben curate, e che riescono a lasciare un segno.

About The Author