rovere, dal 5 aprile il nuovo singolo, “stupido classico”, in uscita per Nigiri\Sony Music Italy

A quasi un anno dall’ultimo brano, i rovere tornano con un nuovo singolo, stupido classico“, disponibile in radio e su tutte le piattaforme digitali da venerdì 5 aprile per Nigiri/Sony Music Italy. 

Tra dubbi e insicurezze, tipiche delle prime fasi di una frequentazione – “tu con i tuoi sogni, io con mille dubbi”, “stanotte spaccami e giurami che non torni a casa e resti con me” – “stupido classico” parla delle emozioni che si provano all’inizio di una relazione, quando ci si aggrappa a ogni piccolo momento e gesto sperando che il tempo non passi mai.

“All’inizio di una relazione, anche le attività più semplici, se fatte insieme, diventano un momento importante. Un viaggio in auto, una canzone dall’autoradio, sono subito ricordi indelebili. Il tempo passa veloce ma ci si aggrappa a ogni istante nella speranza non passi mai. Ti ritrovi a ringraziare ogni semaforo rosso che ti allontani dalla fine di quella serata e ti faccia rimanere anche solo qualche momento in più con quella sensazione di perfezione addosso.”
(rovere)

Sonorità pop, riferimenti culturali, analisi della società e ritornelli che rimangono in mente al primo ascolto: con oltre 40 milioni di stream i rovere si fanno portavoce di una generazione e sanno raccontare com’è avere vent’anni oggi come nessun altro. 


BIO
Un successo nato da subito, con il debut album “disponibile anche in mogano” e l’EP “ultima stagione” e continuato con l’album “dalla terra a marte“: i rovere in poco tempo hanno conquistato un’intera generazione grazie al loro modo unico di raccontarsi e raccontare l’amore. Nel 2019 i rovere sono stati protagonisti di circa 60 date da headliner, andate sold out nelle principali città: da Largo Venue a Roma ai Magazzini Generali di Milano, dall’Hiroshima di Torino alla doppia data “in casa” al Locomotiv di Bologna. Un successo fatto di sold out, decibel e canzoni cantate a squarciagola. Dopo il debut album “disponibile anche in mogano” (marzo 2019), i rovere tornano sulla scena con l’EP “ultima stagione” (ottobre 2019). Nel giugno 2020 esce “mappamondo”, seguito da “freddo cane feat. Mameli” (febbraio 2021): un incontro nato per gioco tra Nelson Venceslai, leader dei rovere, e Mameli, basato sulla forte somiglianza tra i due artisti (dettaglio che i fan non hanno mancato di sottolineare, suggerendo alla band l’idea del featuring). Chiude la prima parte del 2021, insieme all’annuncio del tour 2022 per Magellano Concerti, “bim bum bam”, vero e proprio omaggio agli anni ‘80. Il singolo vede la produzione artistica di Riccardo Zanotti dei Pinguini Tattici Nucleari, collaboratore storico della band. Nel settembre 2021 “tadb” viene certificato Disco D’Oro. A febbraio 2022 esce “dalla terra a marte”, il secondo album della band. L’estate del 2022 vede i rovere in giro per l’Italia per il loro tour estivo, che passa dai più importanti festival italiani. Nel 2023 tornano con il singolo “glitch” e suonano in alcuni dei principali festival estivi. Nel 2024 è previsto il nuovo album.
I rovere – rigorosamente in minuscolo! –  sono stati anche i protagonisti di una graphic novel“disponibile anche a fumetti” (giugno 2020), pubblicata da Becco Giallo e disegnata da alcuni tra i migliori illustratori in circolazione, che li hanno trasformati in un quintetto di supereroi capaci di grandi imprese attraverso la sola forza della musica. 

About The Author