Sclaice fuori con Back To The Roots, l’hip hop delle origini

Dopo il successo di Reset, uscito qualche settimana fa, il singolo Back To The Roots, il terzo estratto dal disco di Sclaice dopo la title track Reset e Limerence, arriva su tutte le radio Italiane. Il brano, prodotto dallo stesso Sclaice, è un inno alla cultura hip hop e le sue origini. All’interno di un disco che ha saputo miscelare i sapori old school a quelli più moderni, Back To The Roots riporta l’ascoltatore agli anni d’oro grazie anche a un concept video semplice ma efficace.

Sclaice spiega:” Questo è un brano che va controcorrente con quelle che sono le tendenze di oggi. La riproduzione della traccia attraverso un supporto su nastro come la musicassetta nel ghetto blaster, ci riporta a quel periodo degli anni ’90 in cui la musica aveva un sapore analogico. L’argomento del brano è basato sulle origini dell’hip hop e su riferimenti storici, un amarcord che ha caratterizzato il periodo Golden Age, citando alcuni pionieri ed esponenti che l’hanno caratterizzata come A Tribe Called Quest, De La Soul, Gang Starr, Eric B & Rakim, LL Cool J, Public Enemy, e i brani che hanno segnato la storia come Gangsta’s Paradise di Coolio, Fuck Tha Police degli N.W.A e Illmatic di Nas. In questo singolo c’è la collaborazione con il rapper storyteller Ted Bee membro della crew Dogo Gang con cui ho avuto già l’onore di condividere diversi progetti musicali e la straordinaria partecipazione di DJ Jad degli Articolo 31 allo scratch, il mio idolo e mentore di sempre, dove ho condiviso con orgoglio e dedizione questo prezioso brano, che per me segna una svolta, nonché un valore di appartenenza assoluto.”
Il videoclip, per la regia di Federico Mannato, è stato realizzato in bianco e nero in stile vintage. Una singola inquadratura mostra la musicassetta del brano riprodotto dal ghetto blaster, divenuto figura cardine dell’hip hop negli anni ’90. Il concept del video mette in risalto, in chiave riflessiva e nostalgica, il messaggio dell’intero brano, obbligando l’ascoltatore ad ascoltare concentrandosi sul testo, piuttosto che a lasciarsi distrarre da contenuti fuorvianti ed invadenti.
Back To The Roots è un pezzo tipicamente Jazz Rap dal ritmo serrato Boom Bap che si collega con lo stile Be-Bop. Disponibile nei migliori store digitali e distribuito da Trumen Records è il terzo estratto dal disco Reset.

BIOGRAFIA
Francesco Sclafani alias Sclaice, nato a Busto Arsizio (VA), il 14 maggio 1995, è un rapper, dj, musicista e produttore discografico.
Eclettico, raffinato e unico nel suo genere, si avvicina al mondo della musica in tenera età, iniziando sin da subito a suonare la batteria, per poi perfezionarsi negli anni a venire, in diversi gruppi di vario genere, facendosi spazio nella produzione musicale ed intraprendendo successivamente una carriera solista.
Appassionato di cultura hip hop, l’idea di combinare gli elementi del jazz tradizionale e con quelli del rap contemporaneo, lo porta ad aprirsi ad un pubblico universale.

About The Author