24 Luglio 2024

UNDERGROUNDMUSIC

News-Recensioni-Interviste

Sierra, fuori il videoclip di “Goleador” (Sony Music / Epic Records Italy)

3 min read

Esce il videoclip ufficiale di “Goleador”, singolo presente nel nuovo EP del duo romano Sierra pubblicato da Epic Records / Sony Music Italy.
Girato da Lorenzo Ambrogio e Alessandro Mancini, il video è ambientato nel quartiere Serpentara di Roma e riprende il filo narrativo iniziato con “Mezze Lune”, il singolo precedente.
In entrambi i lavori il duo ha voluto raccontare quei luoghi e quegli scenari urbani in cui vivono e hanno composto i loro brani.
“Profondamente” è un EP composto da otto tracce, di cui sette inediti, in cui si può apprezzare la capacità unica del duo romano di sintetizzare generi più disparati in una pasta unica e distinguibile.
In questo EP i Sierra continuano la loro esplorazione musicale che parte da strutture pop e dalle loro radici hip hop, arricchite da elementi riconducibili alla dance e all’EDM, o alla trap della nuova scuola francese.
Si spazia da brani energici e ritmati come “Goleador” (focus track dell’Ep) e “La Clique”, a canzoni più riflessive come “Profondamente” e “Ci Sono Anche Io”, per arrivare a composizioni lucenti come “Aria”, “Nei Giorni che Mi Rimangono” o “Sei tu”.
A questi inediti si aggiunge anche “Mezze Lune”, singolo uscito a inizio 2021 che ha già superato le 500 mila streams e views.
Lato produzioni si possono apprezzare diverse firme di spicco come Zef, Cosmphonix, Machweo, Mr Monkey, Niro e Pitchbull. Insieme hanno creato un affresco sonoro ricco e variegato, valorizzando a pieno il talento del duo romano.
Dal punto di vista testuale i Sierra compiono un ulteriore passo in avanti nella capacità di unire il lessico proprio del rap moderno a metafore e immagini vicine al cantautorato italiano.
Sila con le sue melodie cantate e Medium con il suo flow più rappato, si alternano con maestria, elaborando concetti e riflessioni sui grandi eventi di questo periodo.
I Sierra infatti, tracciano flussi di coscienza in cui si riscoprono quei piccoli elementi che compongono le nostre quotidianità per arrivare allo spazio, alle stelle e ai pianeti, simboli della fantasia, ma soprattutto della forza ineluttabile dell’universo e della natura.
Per i Sierra: «”Profondamente” racchiude molti degli stati d’animo che abbiamo vissuto per anni.
In questi mesi siamo riusciti a tirare fuori il nostro mondo interiore, cosa che non potremmo esternare in nessun altro modo se non con la musica.
Come rappresenta la copertina, questo EP è uno specchio per poter entrare nel mondo delle idee, potersi ritrovare e quindi crescere interiormente. È una linea guida per ciò che verrà in futuro.
Il mood è diviso tra felicita’ e tristezza ed incarna la dissonanza cognitiva della societa’ odierna, spaccata a metà tra la voglia di rialzarsi e la comodità di rimanere immobile.»

Tracklist:
1) Goleador
2) Nei cinque giorni che mi rimangono
3) La Clique
4) Mezze lune
5) Aria
6) Ci Sono Anch’io
7) Profondamente
8) Sei tu

Biografia:
I Sierra sono un duo in cui trap e pop convivono in grande armonia. Il gruppo è composto da Medium (Massimo Gaetano) e Sila Bower (Giacomo Ciavoni). Attivi dal 2017 nell’underground hip hop della scena capitolina, pubblicano, in maniera indipendente e continuativa mixtape, canzoni e video creandosi sin da subito un seguito fedele in continua crescita.Il successo arriva nel 2019 quando entrano a far parte del cast di XFactor Italia 13 arrivando tra i finalisti raccogliendo un grande favore di pubblico e critica.
Il loro singolo “Enfasi”, prodotto da Big Fish, viene certificato a luglio 2020 Disco di Platino. Sempre nel 2020 pubblicano i singoli “Come Mai”, “Senza di Te feat. Mameli” e “Alla Fine Ti Passa” raggiungendo i 3 milioni di streams complessivi.
Nel 2021 con l’EP “Profondamente” – anticipato dal singolo “Mezze Lune” – si aggiunge un altro capitolo nella loro ricerca sonora e concettuale, che li porta realizzare un pop moderno ricco di influenze e ascolti diversi.

About The Author

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.